Capitolo#5 “Legami familiari”

Nella sua stanza, solo una luce soffusa e tanto silenzio che gli permise di pensare a quanto fosse successo negli ultimi tempi a Fayetteville: la morte di Liz, la rottura con Greta e ancora tante coincidenze che legavano la famiglia Stewart alla sua. Per quanto in tanti lo considerassero un bullo o un ragazzo senza cuore, Eithan Mancini, si stava … Continua a leggere

Capitolo#4 “Le verità nascoste”

Con difficoltà riuscì a fare un passo dopo l’altro, cercando, quasi con fare teatrale, di reggersi su qualcosa che sperava lo avrebbe aiutato ad arrivare a destinazione. Barcollava e gli occhi gonfi e arrossati, la bocca secca e la maglia macchiata diedero l’impressione che Alan Lancaster avesse appena finito di vomitare. Erano circa le cinque del mattino e il ragazzo … Continua a leggere

Capitolo#3 “Indizio”

Fin dalla nascita ci insegnano che la parola è uno strumento fondamentale di cui dobbiamo fare uso per farci capire dagli altri, per esprimere le nostre sensazioni, e più cresciamo più facciamo il possibile per arricchire il nostro vocabolario nonostante spesso non ne facciamo uso, sia perché ci sono situazioni in cui preferiamo tacere, sia perché accadono cose ed eventi … Continua a leggere

Capitolo#2 “Il tempo che hai vissuto”

La quiete dopo la tempesta arrivò per davvero e a quel grigiore nel cielo si sostituì il limpido colore azzurro, col sole che presto avrebbe cacciato dalle strade ogni singola goccia d’acqua rimasta in quella triste giornata di Marzo. Lo specchio riflesse il rossore nel volto di un Alan sempre più sfinito dalle lacrime e dalla disperazione. Cercò di dare … Continua a leggere

Capitolo#1 “La speranza è l’ultima a morire”

Ad accorgersi dello schianto fu per primo John Miller, che uscendo fuori di casa corse subito per raggiungere l’auto incidentata nel cui interno riconobbe l’amica della piccola Hope. Prima che le cose si aggravassero ancora di più, con le sue sole forze cercò di tirare fuori il corpo della giovane Liz e senza nemmeno pensarci la portò sulla sua Cadillac … Continua a leggere

Episodio#21 “Due e una notte”

Le sue scarpe continuarono a calpestare il terriccio di quella radura boscosa, durante una fredda e ombrosa notte. Hope camminò facendo ben attenzione a dove mettesse i piedi, si era persa, e affannata cercava un rimedio per uscire il prima possibile da quel luogo tenebroso dove l’ululare di un lupo e il soffio di vento che sfiorava le foglie di … Continua a leggere

Episodio#20 “Segreto comune”

Partecipare alla preparazione del ballo dei diplomandi fu visto da Alan come un occasione per allontanare i pensieri che continuavano ad affliggerlo da quando la sua storia con Liz era finita. Così alle 15.00 circa dello stesso pomeriggio si fece trovare a scuola in attesa che arrivasse anche il suo compagno Chris: infatti uno dei compiti che avrebbero dovuto svolgere … Continua a leggere

Episodio#19 “Per coincidenza o per destino”

Battendo i tacchi sul parquet di quell’ampia palestra impolverata, Michelle Fairbanks camminò avanti e indietro osservando ad una ad una la faccia di coloro che stavano in semicerchio ad ascoltarla, mentre, col fare elegante che le era proprio, scriveva su un registro alcuni appunti che sarebbero serviti per la preparazione di un evento che la scuola di Fayetteville celebrava ogni … Continua a leggere

Episodio#17 “Fotoricatto”

Ora che Brian sembrava migliorare ogni giorno di più, nonostante le ferite riportate dopo l’esplosione cominciassero a lasciare il segno di numerose cicatrici sparse lungo il busto e anche in viso, Marie Liar cominciò a valutare l’idea di tornare in città. D’altro canto se si era soffermata più a lungo del previsto era solo per quella motivazione. Forse. Distesa nella … Continua a leggere